Consiglio del mese sull‘Employer Branding_Settembre

Consiglio del mese sull‘Employer Branding_Settembre

Gentile Lettore, Gentile Lettrice,

la colonna portante di ogni azienda di successo: un clima lavorativo positivo. Un buon clima lavorativo è infatti la somma di tante piccole cose e si basa su un mix equilibrato di diverse dimensioni della cultura aziendale. Da oltre 20 anni ci occupiamo dei fattori che influenzano una sana cultura aziendale e aiutiamo le aziende altoatesine e tirolesi a promuovere un ambiente di lavoro favorevole. Ecco alcuni consigli concreti e applicabili per contribuire a migliorare il clima lavorativo ottimizzando le seguenti dimensioni:

#1 Strategia: stabilire obiettivi chiari e comunicarli in modo trasparente. Sviluppare un modello di orientamento al cliente e integrarlo nei valori aziendali. Elaborare uno statement conciso che rifletta la mission e la vision dell'azienda.

#2 Organizzazione: incoraggiare la flessibilità, ad esempio attraverso orari di lavoro flessibili e opzioni di home office. Dare valore all'innovazione incoraggiando le idee creative e l'apprendimento continuo. Creare una cultura di accettazione in cui la diversità e l'inclusione siano rispettate e valorizzate.

#3 Management: Comunicare in modo aperto e sincero e garantire una regolare condivisione delle informazioni. Investire nello sviluppo delle competenze dei manager per garantire che siano ben preparati a guidare i loro team. Promuovere l'onestà e l'equità come pietre miliari dello stile di gestione.

#4 Team: Creare nel team un clima di fiducia in cui ogni individuo si senta valorizzato. Promuovere lo spirito di squadra attraverso misure di team building e attività collettive. Investire nella formazione per sostenere lo sviluppo professionale e personale dei collaboratori e delle collaboratrici.

#5 Image: lavorare costantemente sulla propria attrattività, ad esempio attraverso un'immagine positiva del datore di lavoro e l'employer branding. Promuovere l'identificazione dei collaboratori e delle collaboratrici con l'azienda attraverso una forte cultura aziendale e valori chiari.

#6 Salute: prestare attenzione alla sicurezza e alla salute sul lavoro. Concepire il lavoro in modo che non generi un carico eccessivo e offrire supporto in caso di stress.

Il nostro obiettivo è quello di incoraggiarla a fare un ulteriore passo in avanti - eventualmente anche con il nostro supporto. Perché: con l'ottimizzazione continua di queste dimensioni, evitando i fattori di influenza negativi e rafforzando quelli positivi, si crea un ambiente di lavoro in cui i collaboratori si sentono bene, sono motivati e produttivi.

Qui è possibile scaricare il nostro nuovo whitepaper: "GUIDA PRATICA: TROVARE E TRATTENERE I COLLABORATORI" per ottenere maggiori informazioni per un employer branding di successo.

Le auguriamo un mese di successo e restiamo a Sua disposizione per ulteriori suggerimenti e consigli per l'implementazione. Non esiti a contattare il nostro esperto Maximilian Troendle per un'assistenza personalizzata: siamo certi che anche la Sua azienda potrà trarre grandi benefici.